AGROPOLI

“SEI OBESO” RAGAZZINO DI AGROPOLI MALTRATTATO E OFFESO DA UN MEDICO ALL’OSPEDALE DI VALLO DELLA LUCANIA,IL RACCONTO DELLA MADRE

ospedale-vallo-della-lucania
OSPEDALE DI VALLO DELLA LUCANIA

Una storia di malasanità’ che ha dell’increscioso.Ed è capitata nel Cilento dove negli ultimi tempi alla beffa di aver sottratto l’ospedale di Agropoli si aggiunge anche il danno di comportamenti e atteggiamenti . Il racconto di Cinzia Arundine è drammatico:”La scorsa settimana _dice Cinzia Arundine-verso le dodici, sono stata chiamata dal preside della scuola media di Agropoli ,dicendomi che mio figlio aveva avuto un malore ed era stato portato al psaut di Agropoli,accompagnato dal dirigente scolastico perchè dopo vari tentativi di chiamata l ambulanza del 118 non arrivava e, non solo, siamo stati circa un ora fermi al psaut di Agropoli prima d esser trasferiti a Vallo sempre per mancanza dell’ambulanza. Questo succedeva ad Agropoli. Mentre all’ospedale di Vallo,giunti al pronto soccorso il bambino veniva soccorso in maniera brusca , neanche a chiedere cosa avesse, per non dirti l’elevato numero di persone che aspettavano da ore per essere soccorsi.Una volta saliti al reparto di pediatria il medico di turno pur avendo un bambino di fronte come paziente, invece di limitarsi a capire la causa, esordiva offendendo mio figlio, dicendogli che lui è obeso ed altro…significa che ormai non c’è più rispetto umano siamo solo numeri, e se posso, questo è dovuto perchè il personale sanitario ormai non riesce più a tenere la calma dato l’elevato numero di persone che giungono li tutti i giorni,a quel punto ho chiesto per mio figlio il ricovero in altra struttura”.Se questa è la sanità nel Cilento stiamo messi molto male. In questa vicenda c’è tutto,mancanza di soccorso,mancanza di rispetto,mancanza di strutture e mancanza di personale.e,prima di tutto,mancanza di attenzione da parte delle istituzioni che hanno cancellato di fatto la sanità,vero Caldoro, e ora si apprestano a ripresentarsi per le elezioni.Sergio Vessicchio

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.