AGROPOLI SPORT

SERIE D AGROPOLI,FERRAZZOLI ALZA LA VOCE: “PER NOI C’ERA UN RIGORE NETTO”.LA GELBISON UNICA IMBATTUTA IN ITALIA

La ripresa degli allenamenti per l’Agropoli ha quasi l’amaro del colpo fallito a Vallo della Lucania.Ferrazzoli nel dopo partita era stato chiaro: ” C’era un rigore per noi su Agate e l’arbitro non lo ha dato,il precedenza ne ha dato uno dubbio alla Gelbison,due pesi e due misure.Abbiamo giocato una gran bella partita ma non siamo riusciti a sbloccare il risultato,ci siamo andati vicini”.Ancora una volta la Gelbison impatta a reti bianche in casa,era successo anche con il Gladiator,e anche l’Agropoli non si sblocca l’ultimo goal è quello di Cozzolino in avvio di partita a Bitonto,il goal da tre punti pesantissimi.Sono 3 partite che la squadra non subisce goal, l’allenatore sta cercando di equilibrare i reparti e di ottenere ancora un regalo dal mercato la punta e il centrocampista.Domenica arriva l’Andria poi due trasferte per i delfini.

La Gelbison vive un grande momento di grazia.Ancora imbattuta,anche contro l’Agropoli non ha subito goal,ed ora è l’unica squadra in Italia e non aver mai incassato una segnatura visto che il Seregno ha preso il goal.La squadra è ben messa dall’allenatore Martino ma è anche ben costruita con oculatezza dal ds Pascuccio che ha lavorato alacremente per cercare di portare a Vallo della Lucania giocatori importanti.Sergio Vessicchio Nella foto di carol Violante Ferrazzoli e il suo staff a Vallo della Lucania

LE IMMAGINI DELLA PARTITA

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.