AGROPOLI

SERRE,CADE DA UNA SCALA E BATTE LA TESTA È GRAVE

OSPEDALE DI VALLOSERRE. Cade da una scala da un’altezza di quattro metri e batte la testa. Prognosi riservata per A.R. di 54 anni di Serre, operaio in una ditta di calcestruzzo, sposato con due figli, che poco dopo le 15:00 di oggi, per cause ancora da accertare, nel cadere, ha battuto violentemente il capo mentre stava facendo dei lavori di piccola muratura. Sul posto la Croce Rossa del Psaut di Serre che ha immediatamente trasportato l’uomo al pronto soccorso dell’Ospedale di Eboli, dove i sanitari hanno subito allertato l’unità di rianimazione e sottoposto l’uomo ad una TAC. La caduta gli ha provocato una frattura al cranio con emorragia e diverse lesioni alla colonna vertebrale. I medici vista la delicatezza della situazione hanno predisposto il trasferimento del paziente all’Ospedale di Vallo della Lucania(foto) presso un’unità specializzata. Sono ore di angoscia per i familiari che subito hanno raggiunto il proprio congiunto in ospedale. Sul posto anche i carabinieri della Stazione di Serre, retta dal m.llo Serrano, coordinati dalla Compagnia di Eboli, agli ordini del cap. Alessandro Cisternino, toccherà a loro stabilire l’esatta dinamica dell’incidente che ha scosso la tranquillità del piccolo paesino degli Alburni. Fonte STILETV

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.