AGROPOLI

SIANO,UOMO DI SESSANT’ANNI FALSIFICAVA ATTI PER RICATTARE UN’AVVOCATESSA

Siano_(vista_dalla_sella_della_Madonna_del_Carmine_-_Bracigliano)SIANO – Un uomo di sessant’anni destinatario di un divieto di avvicinamento ad una giovane avvocatessa che molestava. La denuncia per stalking è stat presentata lo scorso mese. Dopo una serie di approfondite indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, il gip di Salerno ha emesso il provvedimento. 
L’uomo, dal alcuni mesi, aveva comportamenti ossessivi e talvolta minacciosi nei confronti della professionista, tali da ingenerarle un grave stato di ansia e paura, costringendola a modificare le proprie abitudini di vita, giungendo finanche a formare due atti falsi a firma di un cancelliere di un ufficio del giudice di pace per indurla ad allacciare una relazione sentimentale non corrisposta.