AGROPOLI

SPACCIO DI DROGA ARRESTATI A PAGANI ZIO E NIPOTE

bomba carta Vallo della lucaniaNuova operazione della Squadra Mobile della Questura di Salerno contro lo spaccio e il traffico di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri i poliziotti hanno eseguito una serie di perquisizioni, nel comune di Pagani, dentro un’officina – deposito e presso alcune abitazioni del centro storico, dove hanno rinvenuto un borsone all’interno del quale erano custodite due pistole tipo revolver, una calibro 357 e l’altra calibro 8, circa 600 cartucce di vario calibro, un caricatore per mitraglietta completo di cartucce, un caricatore cal. 7.65, un coltello a serramanico ed un silenziatore per pistola di fabbricazione artigianale.Inoltre, in una delle abitazioni coinvolte, hanno trovato anche circa 100 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per la lavorazione ed il confezionamento delle dosi. Al termine del blitz hanno arrestato O. S di 55 anni e il nipote A.D.A di 21 anni.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.