AGROPOLI

STASERA GRANDE MODA NEI TEMPLI DI PAESTUM

Questa sera alle ore 21.30, presso Piazzetta Basilica Paleocristiana, Zona Archeologica di Paestum, è in programma la quarta edizione del Premio Fashion in Paestum 2017, Contest Internazionale per Giovani Stilisti di moda, ideato dalla DFELLE FASHION Eventi di Lucio Di Filippo, con il patrocinio della Regione Campania, Comune di Capaccio Paestum retto dal sindaco Franco Palumbo,  Fondazione Giambattista Vico, Proloco Silarus Paestum Porta del Cilento, Rotary Club Paestum Centenario e Gal Gruppo Azione Cilento Regeneratio.L’evento, in collaborazione con MixArt Official Team Make Up & Styling e MSC Crociere, sarà presentato dalla bellissima Nina Moric, modella e showgirl internazionale ed Enzo Costanza, noto conduttore e comico campano e coreografato dall’Accademia Magna Graecia di Capaccio Paestum.
Tre saranno i giovani fashion designer, selezionati da un attenta commissione, a contendersi, in passerella, e a colpi di outfits, il Premio Moda Città dei Templi e sono il duo Pasqualino D’Angelo e Daniele Di Palo con il loro brand Atelier Danayse di San Antimo (Na) Luciano Fiore Couture di Arzano (Na) e Paola Bignardi Atelier di Salerno che ritenta l’assalto al titolo dopo che la couturier  già aveva partecipato in passerella nel 2015 aggiudicandosi il Premio della Giuria Giornalistica ed entrando, allora, di diritto nel progetto istituzionale della Moda Paestum.La giuria composta da giornalisti ed esperti del settore sarà presieduta dal dott. Vincenzo Merli, Brand Manager della Maison Egon Von Furstenberg e Antonio Palazzo Coordinatore Editoriale del prestigioso Magazine di Moda UFashon; la novità della 4^ edizione è la presenza in giuria, di un rappresentante con diritto di voto, per ogni stilista iscritto al contest.Pregiatissimi premi verranno attribuiti ai protagonisti in passerella: una borsa di studio del valore 1.000.00 euro al vincitore della quarta edizione 2017, una minicrociera di 3 giorni e due notti su nave “Magnifica” di MSC Crociere per due persone allo stilista che si contraddistinguerà per la “Creatività” invece al fashion designer che si aggiudicherà il premio “Giuria Giornalistica” verrà consegnato un olio su tela dell’artista Adriana Bavaresco dal titolo “Venere” simbolo della bellezza in riferimento agli outifts presentati in passerella; ci sarà anche un premio speciale da parte della giuria “Partner” composta dagli sponsor che hanno collaborato al Premio Moda 2017.“L’evento, quest’anno giunge alla sua quarta edizione e quello di Paestum si colloca, sempre di più, nelle posizioni alte nella speciale classifica stilata da esperti giornalisti per quanto riguarda i contest internazionali di moda e il couturier che si aggiudicherà l’ambito titolo avrà l’esclusiva nel disegno della prossima collezione 2019 “fil rouge” del progetto iniziato nel 2015 ” spiega il direttore artistico Lucio Di Filippo; “In sinergia con l’amministrazione comunale retta dal sindaco Franco Palumbo, diamo spazio ai giovani talenti Made In Italy che saranno e rappresenteranno la moda italiana del futuro e non solo”, continua l’Art Director, e lo stesso chiude dicendo “questi giovani presenti al Contest di Moda della Città dei Templi, saranno inseriti nel progetto Moda Paestum che sta riscuotendo davvero molto successo con il Brand Paestum Couture presentato ad Expò 2015, il quale sarà presente a numerose fiere internazionali e mostre campane come quella del Museo Acropolis, nel prossimo autunno, e da poco inaugurato ad Agropoli, nel Cilento, dalla Fondazione Giambattista Vico in sinergia con il Comune di appartenenza”. Sarà premiata anche un eccellenza locale nel campo musicale Cristina Mazzaccaro per essersi contraddistinta in numerose trasmissioni nazionali canore

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.