AGROPOLI

SUCCEDE L’8 MARZO, A SALERNO 4 DONNE SI PICCHIANO DOPO UN INSEGUIMENTO

MIMOSAFollia urbana a Salerno. Quattro donne si sono picchiate per futili motivi per questioni di viabilità. E’ accaduto in via Freccia a Torrione, all’altezza della farmacia Grimaldi. Tre i momenti del confronto –scontro avvenuto in tre punti della città e regolato dai semafori quasi come se fossero dei gong.Si comincia in via Freccia a Torrione. A scendere da una Lancia Y è una ragazza minuta e dai capelli ricci che si scaglia contro la conducente di una Smart bianca che scappa via. L’inseguimento prosegue  in via Torrione, all’altezza della filiale del Banco di Napoli dove la ragazza riccioluta è aiutata dalla conducente della Lancia Y ed iniziano a picchiare la guidatrice della Smart. Le donne dell’utilitaria scappano ancora ma vengono intercettate nuovamente in corso Garibaldi all’altezza della Casa della Gomma. Ne nasce un inseguimento terminato con l’incidente delle due donne a bordo della Lancia Y che finisce per tamponare una Bmw. Al momento non risultano denunce ne si conoscono le cause scatenanti di questa vera e propria follia urbana.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.