AGROPOLI

TERRORISMO,AGROPOLI NORD AFRICANO CHIEDE LA PASSWORD WIFI AD UN COMMERCIANTE IL QUALE S’INSOSPETTISCE

parigi_ricercato_tw1
La foto segnaletica

La psicosi del terrorismo ormai ha pervaso tutta l’Europa. Ad Agropoli un commerciante del centro di  si è insospettito quando davanti al suo esercizio commerciale ha notato un individuo di chiara provenienza nord africana il quale cercava di collegarsi al wi-fi del suo negozio. L’uomo,a detta del commerciante e del suo impiegato,aveva somiglianza con Salah Abdeslam,l’uomo ricercato in tutto il mondo per i fatti di Parigi.Questo nord africano ha chiesto la password per accedere al wi fi ma naturalmente non gli è stata data ed è andato via. Stessa cosa ha fatto in un bar delle circostanze ma anche in quella circostanza ha ricevuto un rifiuto anche se la barman ha cercato di spiargli il telefono senza successo ma ha notato che era tutto scritto in arabo.La guardia non va mai abbassata e l’atteggiamento avuto dal commerciante deve essere comune a tutti.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.