AGROPOLI

TORCHIARA,ESPLODE UNA BOMBOLA BIMBO DI DUE ANNI SALVO


Sfiamma una bombola di gas . In fiamme una caldaia, ferito un bimbo di due anni . È accaduto a Copersito di Torchiara. Il piccolo stava giocando vicino al balcone quando la bombola è andata in fiamme . Fortunatamente ha riportato solo lievi ustioni. Sul posto immediato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania che hanno spento le fiamme evitando il peggio . La palazzina popolare è stata fatta evacuare.Tragedia dunque sfiorata quest’oggi nel Cilento. Protagonista in negativo ancora una volta il gas che appena una settimana fa a Corleto Monforte con lo scoppio di una bombola aveva causato tre vittime e un appartamento sventrato. Stavolta non si è trattato di una bombola ma di una caldaia a gas murale che per cause in corso di accertamento è esplosa in un abitazione del centro di Torchiara. Questa volta il bilancio sembra essere meno grave, visto che il bimbo di due anni che si è trovato coinvolto non sarebbe in pericolo di vita, riportando soltanto delle lievi ustioni. La fiammata ha coinvolto il piccolo che stava giocando sul terrazzo dell’appartamento che, fortunatamente, gli ha provocato solo lievi ferite. Sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania che hanno subito circoscritto e domato l’incendio. Per esigenze di sicurezza la palazzina è stata fatta evacuare per gli accertamenti di rito sulla stabilità dell’edificio.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.