AGROPOLI

TORRE ORSAIA,ARRESTATA UN’UCRAINA PER MANDATO DI CATTURA INTERNAZIONALE

TORRE ORSAIAMandato di cattura internazionale per reati in materia di sostanze stupefacenti per un’ucraina: questa mattina, gli agenti della Questura di Salerno le hanno messo le manette ai polsi. Nell’ambito delle attività di controllo sulla presenza di immigrati irregolari o con precedenti penali a carico nel territorio salernitano, è stata identificata O. B., 55enne destinataria del mandato di cattura internazionale scaturito dalla sentenza di condanna emessa nei suoi confronti dal Tribunale di Ternopil, in Ucraina.La straniera, che abitava a Torre Orsaia era in possesso della carta di soggiorno: è stata arrestata e condotta presso il carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa della richiesta di estradizione.