AGROPOLI

UN BRINDISI TRAVISATO,CERRUTI CHIARISCE E GELA NOCERA:”SONO IL PRESIDENTE DELL’AGROPOLI E CON ALFIERI ABBIAMO GRANDI PROGETTI”,MONITO AI CALCIATORI : “GLI STIPENDI LI ABBIAMO SEMPRE PAGATI”

“Ho l’esigenza e il dovere di ringraziare Nocera,la Nocerina e i suoi tifosi ma il mio presente e il mio futuro si chiama Agropoli”.L’accoglienza che Cerruti ha avuto a Nocera inferiore a margine della presentazione della candidatura di Franco Alfieri e alla presenza anche di Francesco Magna è stata straordinaria. Striscioni,brindisi e tanto calore come si può notare dal sito www.tuttonocerina.com http://www.tuttonocerina.com/notizie/nocerina-cosa-c-e-dietro-il-brindisi-con-domenico-cerruti-19843. Ma è l’unico sito che parla di questo,è improbabile infatti che Cerruti striscione-cerrutipossa andare a Nocera  nonostante la presenza di Matteo Canali grande dirigente della Nocerina dei tempi migliori e oggi punto fermo dell’Agropoli di Cerruti.” Mi fanno piacere i complimenti e le richieste dei tifosi e sono particolarmente felice per l’entusiasmo sul mio nome,ma io sono il presidente FOTO CERRUTIdell’Agropoli,con Alfieri abbiamo un progetto di rilancio per il calcio ad Agropoli e lo porteremo in alto,la posizione di classifica è chiara siamo secondi e non ci tireremo indietro ne adesso ne in futuro.” Lo striscione è stato fatto al momento.Il presidente torna anche sulla questione degli stipendi: “Abbiamo fatto un piano di decurtazione firmato dai giocatori e mi sorprende la loro presa di posizione,ne discuteremo,ad Agropoli nessuno mai ha perso i soldi pattuiti anzi da più di qualche giocatore in passato siamo stati pressati e abbiamo dato ai calciatori più del pattuito,se i giocatori si sono sentiti di fare in questo modo si assumono le responsabilità”.Sergio Vessicchio 

LE FOTO SONO’ DEL SITO TUTTONOCERINA.COM 

IL COMUNICATO UFFICIALE DI SMENTITA  DELL’AGROPOLI.CONTINUA

In occasione della presentazione del comitato elettorale di Franco Alfieri a Nocera Inferiore, bagno di folla, oltre che per il candidato alla Regione, anche per il Presidente Cerruti, intervenuto in loco in sostegno dello stesso Franco Alfieri. Ritratto in alcune foto che lo vedevano brindare con amici, le stesso foto sono state interpretate come un avvicinamento del Presidente alla squadra Molossa. Sentiamo, in merito, il Presidente Cerruti:” Sono rimasto molto sorpreso di quanto letto e vorrei spiegare. Ero a Nocera per l’inaugurazione del Comitato Elettorale di Franco Alfieri, che sostengo in questa campagna con orgoglio. A Nocera ho molti amici, anche un socio che mi ha invitato a brindare in occasione della Santa Pasqua e ho accettato volentieri. Sono rimasto altresì sorpreso dall’affetto della gente addirittura gratificato da uno striscione di benvenuto da parte loro ma voglio chiarire che questo nulla centra con il calcio, io sono orgogliosamente il Presidente dell’Agropoli e continuerò ad esserlo in futuro. Ringrazio, come detto, per le testimonianze di stima ma ribadisco che le voci che ho letto sui giornali e sui media sono totalmente infondate. Colgo l’occasione per augurare una Buona Pasqua a Tutta Agropoli, all’Amico Franco Alfieri e all’Agropoli Calcio che è e sarà al centro dei progetti miei e dell’attuale Sindaco e futuro Consigliere regionale. Ringrazio Nocera per l’affetto dimostratomi e gli auguro le migliori fortune umane e calcistiche al fine di occupare il posto che una piazza così importante merita…”

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.