AGROPOLI

UN GIOVANE DI VIBONATI RAPINATO SUL LUNGOMARE DI NAPOLI

carabinieri_auto_in_giroUn 26 enne di Napoli già noto alle forze dell’ordine, Emanuele Todisco, è stato arrestato dai carabinieri sul lungomare partenopeo con l’accusa di aver rapinato e sequestrato un turista salernitano di 33 anni. I militari sono stati contattati dalla vittima, originaria di Vibonati, che ha raccontato di essere stato aggredito da un individuo che lo aveva costretto con le minacce a consegnare la fede nuziale e i soldi in tasca (70 euro). Non essendo soddisfatto del bottino il rapinatore aveva inoltre costretto il malcapitato a un lungo giro per le stradine intorno al lungomare allo scopo di raggiungere un apparecchio bancomat. Subito dopo il prelievo forzato il malvivente si è allontanato di corsa con i soldi prima di essere bloccato dai carabinieri a bordo di un’auto elettrica.