AGROPOLI SPORT

US AGROPOLI BIAGIONI NUOVO ALLENATORE VINCE IL BALLOTTAGGIO CON SQUILLANTE.FATTA LA DIRIGENZA CERRUTI RIMANE PRESIDENTE

 

Ok alla nuova cordata che ha sposato il progetto U.S. Agropoli. Il 1 agosto conferenza stampa di presentazione

La fumata è bianca ma ci sono molte incertezze al momento almeno sui nomi arrivati.Riparte l’U.S. Agropoli. Dopo una serie di incontri, promossi dal sindaco Adamo Coppola, dal consigliere Giuseppe Cammarota, da Domenico Cerruti, questo pomeriggio è stato sottoscritto l’accordo con una nuova cordata di imprenditori che si sono dichiarati disposti a garantire stabilità e continuità al progetto. Domenico Cerruti rimane il presidente; entrano nel consiglio direttivo Salvatore Napolitano, che sarà il direttore generale, mentre Pasqualino Vuolo, occuperà il ruolo di direttore amministrativo. L’allenatore sarà Oberdan Biagioni. Due gli aspetti fondamentali che sono stati i capisaldi per giungere all’accordo: un programma pluriennale; una società aperta, pronta ad accogliere altri imprenditori del territorio. Dopo l’ufficialità della categoria, prevista per il 31 luglio prossimo, verrà indetta giovedì 1 agosto, alle ore 18.00, presso l’Aula consiliare del Comune di Agropoli, una conferenza stampa nella quale si presenterà il nuovo progetto della squadra cittadina, che tra due anni festeggerà il centenario. Si ringrazia la BCC di Aquara, nella persona del direttore Antonio Marino, per la disponibilità al momento dell’iscrizione. «Ringrazio tutto il cda – afferma il presidente Domenico Cerruti – per la nomina e sono fiero di far riavviare l’anno calcistico, con l’auspicio che presto la società possa camminare da sola, vista la molteplicità dei miei impegni lavorativi. Ringrazio nel contempo i vecchi soci usciti dalla società, tra i quali Maurizio Puglisi per il notevole apporto e il dott. Gaetano Schettino come tutto lo staff tecnico-amministrativo, così come si ringraziano i soci confermati, Luigi Punzo e Luigi Puca, oltre al sindaco Adamo Coppola, l’Amministrazione comunale e la cittadinanza tutta, che hanno dimostrato attaccamento e premura affinché la società potesse avere continuità e militanza nella massima serie dilettantistica».

 

admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.