AGROPOLI

US AGROPOLI,CIOLLI E’ UN CASO,E’ TRA I MIGLIORI MA INSPIEGABILMENTE TUTTI CE L’HANNO CON LUI

CIOLLI CLASSE 1996 DIFENSORE ESTERNO DELL'AGROPOLI
CIOLLI CLASSE 1996 DIFENSORE ESTERNO DELL’AGROPOLI

Ciolli è uno dei migliori under nel panorama calcistico dei dilettanti nel suo ruolo esterno basso a sinistra da quando è arrivato non si sa perchè è stato preso di mira dal primo momento. Segnali erano stati avvertiti appena è arrivato,Cerruti aveva parlato di un giocatore molto importante al quale per arrivaci la società aveva dovuto sudare le proverbiali sette camice.Ma come capita sempre i giocatori sponsorizzati dal presidente vengono subito beccati. Ci fu il tentativo di non tesserarlo,si fece male in amichevole quando ancora non era stato tesserato ma Cerruti lo volle a tutti i costi,le voci che lo davano per un brocchetto arrivavano da Nicola Volpe come al solito,Ciolli dopo essere entrato è stato  tenuto all’angolo e non si sa perchè e non si capisce perchè l’allenatore ci litiga e domenica a Battipaglia dalla tribuna dello stadio Pastena si è visto in maniera vistosa che alcuni giocatori lo appellavano pesantemente non lasciandolo tranquillo. Vabbè dagli spalti si notava pure il modo capestro con il quale i giocatori litigavano fra loro,la sola vittoria arrivata nel finale ha un pò mitigato un pò le frizioni interne che sono tante e che sfuggono al tecnico Pirozzi ormai completamente in confusione come ha sottolineato il presidente Cerruti dopo la gara di domenica scorsa a Battipaglia. Ma la vicenda Ciolli assume contorni ancora più imbarazzanti se si considera che il giocatore ha  litigato pesantemente con l’allenatore prima della gara con la Neapolis ed è stato escluso proprio contro la formazione di Moxedano e Ciccarone creando non pochi contraccolpi alla formazione scesa in campo  che poi ha stentato con almeno 4 giocatori fuori ruolo.Si era detto che Ciolli era infortunato ma il giovane aveva repentinamente smentito.Cosa c’è dietro il boicottaggio a Ciolli?Sarà un nuovo caso Eugeni? Ma ancora fanno queste porcherie nell’Agropoli? Invece è i giocatore che va tutelato,aiutato,e supportato a parte che può dare una grande mano alla squadra è anche un ragazzo serio e va incoraggato.La vittoria a Battipaglia camuffa molte situazioni ma ripropone Magna in una versione già vista come quella del tutor che in pratica a lui piace. Era capitato con Tudisco ed ora vista la confusione nella quale è finito Prozzi Magna,a ragion veduta,torna ad essere tutor le dichiarazioni rilasciate al quotidiano La Città da parte di Pirozzi sono chiare.Lo scettro è passato nelle mani di Magna fino a quando non ci sarà il cambio di panchina ormai quasi annunciato dal presidente che ha pubblicamente bocciato Pirozzi.Quale formazione scenderà in campo a Bisceglie non si sa,sta di fatto che Cerruti e Magna vogliono il passaggio del turno a tutti i costi,di solito nel trambusto l’Agropoli vince sempre ed ora è nel pieno della tempesta.Sergio Vessicchio WWW.SPORTFOREVER.IT