AGROPOLI

VALLO DELLA LUCANIA,UN CONTESTATORE STRANO STA FACENDO PARLARE

vallo verniceCentinaia di orme di piedi di colore verde e arancio per far rivivere il centro storico. Singolare protesta a Vallo della Lucania. Nella notte tra mercoledì e giovedì è stata imbrattata via De Mattia che collega piazza Santa Caterina alla centralissima piazza Vittorio Emanuele. Centinaia di impronte di piedi scalzi e di scarpe da ginnastica, sono state rilasciate sulla pavimentazione in pietra. L’autore non ha risparmiato l’attraversamento pedonale. Le strisce bianche hanno cambiato direzione, non più in senso verticale ma orizzontale. Una protesta o lo sfogo di qualche writers? Questa la domanda che i cittadini di Vallo si sono posti per tutta la mattinata. Ogni dubbio é stato sciolto nel giro di poche ore. Alla polizia municipale é bastato poco tempo per individuare l’autore del gesto. Era ben visibile nelle immagini delle telecamere di video sorveglianza delle gioiellerie presenti in via Fratelli De Mattia. I filmati sono stati acquisiti dalla polizia locale e consegnati ai carabinieri della locale stazione. Ad imbrattare la strada è stato Felice Pugliese giovane di Vallo della Lucania ben noto all’opinione pubblica per altre manifestazioni di protesta. Pugliese ha confessato subito ai carabinieri di essere stato l’autore del singolare gesto. «Una protesta – ha detto – per il centro storico abbandonato, un gesto che deve esser da stimolo agli abitanti e agli amministrati comunale per dare vita a tutte le strade cittadine».