torchiara
APPUNTAMENTI

TORCHIARA,GRAN GALA DI NATALE AL PALA CILENTO CON ENZO SALVI,FABIAN GRUTT,FRANCESCO AURIENZO,MARIANO D’ANGELO E DINO ZERO

Solo 10 euro per assistere ad uno spettacolo più unico che raro.A Torchiara nel pala Cilento tutti in una serata artisti del mondo del cabaret,della musica e dell’imitazione ENZO SALVI,FABIAN GRUTT,FRANCESCO AURIENZO,MARIANO D’ANGELO E DINO ZERO.La serata organizzata da Claudio Spinelli sta già ottenendo un successo di prevendita non indifferente.La serata in programma venerdì 22 dicembre a partire dalle ore 21.00

CURRICULUM ENZO SALVI DA WILKIPEDIA

Nato nel 1963, si diploma all’Istituto Agrario e inizia a lavorare come giardiniere del comune di Roma: i colleghi, colpiti dalla sua caratteristica “battuta pronta“, lo convincono ad intraprendere la carriera di cabarettista. Le esibizioni serali a Roma e dintorni riscuotono molto successo e lo portano al debutto in teatro, nel 1990, con la commedia di Plauto “Il Miles Gloriosus”. Nel 1991 insieme a Mariano D’Angelo fonda i “Mammamia che Impressione”, duo che ha conquistato subito la piazza Romana. Mammamia comme sto! è il tormentone di “Er Cipolla”, divenuto uno dei più celebri del Seven Show. In teatro commedie come Balle di NataleFiumi di forfora e A qualcuno piace Carlo – il suo esordio, tutto esaurito, al teatro Brancaccio – raccolgono subito il favore del pubblico. La notorietà su scala nazionale arriva grazie al grande schermo dove interpreta da protagonista Vacanze di Natale 2000, seguito da Body GuardsMerry ChristmasNatale sul NiloNatale in IndiaLe barzellette e Il ritorno del Monnezza.

In tv è apparso anche in Barbecue, nel film Di che peccato sei diretto da Pier Francesco Pingitore, in Stracult Sogni e Striscia la notizia. Nel 2006, Enzo Salvi entra nel cast del nuovo film di Natale Olé insieme, tra gli altri, a Massimo Boldi ed a Vincenzo Salemme. Nel 2006 è anche comparso in un cameo nei film cult Notte prima degli esami e Notte prima degli esami – Oggi, quindi in quello stesso anno prese parte alla prima edizione di Notti sul ghiaccio su Rai 1 in coppia con la ballerina professionista Marina Natalino (questo tandem ha avuto poco successo perché ha ottenuto il dodicesimo posto su 12 concorrenti). Nel 2007 ha avuto una piccola comparsa in 2061 – Un anno eccezionale di Carlo Vanzina, dove interpretava un becchino. Sempre nel 2007 interpreta Matrimonio alle Bahamas, dove il protagonista è Massimo Boldi; ha preso parte, l’anno successivo, alla quarta serie di Un ciclone in famiglia.

Ha inventato il personaggio di “Agusto” lo scienziato del Wrestling, che andava in onda sul canale GXT di Sky e sul canale K2 del digitale terrestre nel 2006. Nel 2008 lo rivediamo protagonista nel film a episodi Un’estate al mare e nel nuovo film di Natale con Massimo Boldi La fidanzata di papà. Nel maggio 2012 è tra gli inviati speciali dello show Punto su di te su Rai 1. Dal luglio 2012 è il protagonista maschile di Ricci e capricci, una sitcom di Italia 1[1][2]. Nel 2013 è uno dei concorrenti di Jump! Stasera mi tuffo. Dal 9 novembre 2015partecipa a Monte Bianco – Sfida verticale, reality show di Rai 2.[3] Tre giorni dopo torna al cinema con Matrimonio al Sud insieme a Massimo BoldiBiagio Izzo e Paolo Conticini tra gli altri.

Conosciuto con lo pseudonimo di Er Cipolla.

FABIAN GRUTT

Fabian Grutt sale per la prima volta su un palcoscenico nel 1993, all’età di diciassette anni, lavorando come animatore in un villaggio vacanze insieme all’amico Salvo Ficarra (del duo Ficarra & Picone).

Dopo diverse stagioni, prima come animatore e poi come capo animatore, presso i più importanti tour operator italiani, nel 1997 fonda con il cugino Alessandro Grutt il duo cabarettistico Bonus Malus e debutta allo storico Tunnel di Napoli. Mentre si alternano lavorativamente tra Napoli e Roma, i Bonus Malus vincono ben tre concorsi di cabaret e vengono scelti da Giancarlo Bozzo per il laboratorio Zelig di Napoli e da Alessandro Siani per il suo spettacolo settimanale al TAM. Contemporaneamente, prendono parte a vari programmi radiofonici e televisivi, in onda su alcune emittenti romane (Nuova Spazio Radio, T9, Teleroma 56).
Nello stesso periodo, Fabian partecipa con un piccolo ruolo al film Nati stanchi, interpretato da Ficarra & Picone, e ad una puntata della fiction di Rai 3 La squadra.

Nel 2004 va in scena diretto da Mino Sferra al teatro Anfitrione di Roma con il monologo Il figlio di Pulcinella di Eduardo De Filippo.

Nel 2005 diventa monologhista. Grazie alle sue doti comiche e alla sua versatilità, riesce in poco tempo ad avere importanti esperienze professionali.
Queste le più significative:
– Lavora come spalla comica al fianco di Luca Medici (alias Checco Zalone)
– Partecipa ai programmi Fiori di zucca su Odeon e Seven show su Europa 7
– È spesso ospite della trasmissione Ottovolante su Radio 2 Rai
– È attore nel musical Galeotti buffi, scritto e diretto da Stefano Fabrizi

Fa attualmente parte del cast fisso del laboratorio Makkekomico e del laboratorio Zelig di Roma.

PERCORSO FORMATIVO

• Studia presso la scuola di recitazione La Carta Straccia di Roma, diretta da Chiara Casarico
• Frequenta l’Accademia Menandro di Roma, diretta da Mino Sferra.

ESPERIEZE PROFESSIONALI

TEATRO
The rocky horror picture show di Richard O’Brain, regia di Andrea Mocellin
Anfiteatro di Simeri, Catanzaro I naufraghiDi Anton Cechov, regia di Chiara Casarico
Teatro degli Archi, Roma Il figlio di Pulcinella di Eduardo De Filippo, regia di Mino Sferra
Teatro Anfitrione, Roma Galeotti buffi scritto e diretto da Stefano Fabrizi

CABARET
C’è non c’è di Alessandro Grutt e Fabian Grutt
Forse solo due NO! di Alessandro Grutt e Fabian Grutt
Altissimo livello di Fabian Grutt e Stefano Fabrizi
Un tedesco napoletano di Fabian Grutt e Marco Terenzi

LUNGOMETRAGGI
Nati stanchi di e con Salvo Ficarra e Valentino Picone, regia di Dominik Tambasco

TELEVISIONE
In fila per nove (T9)
La squadra (Rai 3)
Fiori di zucca (Odeon)
Studiouno show (Roma Uno)
Seven show (Europa 7)
Pimpiripì (T9)

RADIO
Altissimo livello (Nuova Spazio Radio), autore e conduttore
Ottovolante (Radio 2 Rai), ospite
Pelo off (Radio Kiss Kiss), ospite

SPOT
Campagna abbonamenti Juventus (Piattaforma Sky)

PREMI
Vincitore, con i Bonus Malus, del Premio Comix
Vincitore, con i Bonus Malus, del Festival del cabaret di Basilicata
Vincitore, con i Bonus Malus, di Mi faccia ridere

Per informazioni chiamaci o contattaci all’indirizzo mail: comiciliberi@gmail.com
Ti risponderà uno di noi quattro comici!

Guarda il video di Fabian Grutt in alto alla pagina.

FRANCESCO AURIENZO

Francesco Arienzo, comico di Casalnuovo, ha conquistato la giuria di Italia’s Got Talent. Frank Matano non ha dubbi, per la sua simpatia gli ha dato l’ambitissimo Golden Buzzer, mandandolo direttamente alla finale del talent show. Un successo inaspettato, che ha inorgoglito tutti i napoletani.
Arienzo, con la sua cadenza partenopea, riesce a coinvolgere il pubblico di tutta Italia.
I suoi monologhi passano dal “disagio di un bambino” che non riesce a piangere fuori all’entrata di scuola alla sua Ansia.
Il suo spettacolo ha una vena tragicomica, in pochi minuti attira l’attenzione di tutti.
La sua comicità ha una forte carica di verità, vulnerabilità e freschezza.

MARIANO D’ANGELO DA WILKIPEDIA

Nativo di Airola (BN) ma romano d’adozione (dove compirà tutti i suoi studi fino a laurearsi in giurisprudenza), dopo aver frequentato la scuola di recitazione, a 22 anni comincia a interpretare la parte del mimo nell’Otello di Giuseppe Verdi all’Arena di Verona. Si propone anche come scrittore teatrale ricevendo il premio Quirino 1997. Firma da giovanissimo delle importanti pagine del cabaret romano con il gruppo Mamma mia che impressione da lui fondato, insieme ad Enzo Salvi.

sono suoi gli spettacoli Seduti e abbandonati e Fiumi di forfora, che ottengono grande successo di pubblico dopo numerose repliche romane al Teatro Olimpico ed al Teatro Politeama Brancaccio e con Enzo Salvi firma il successo teatrale della stagione 2007: Er Codice da Vinci, una irresistibile commedia sui goffi tentativi di rubare la Gioconda, fino al colpo di scena finale dove l’Autore svela il vero segreto che si cela dietro Monna Lisa.

È anche autore televisivo, storico compagno delle gag di Enzo Salvi; firma per televisione molti programmi importanti: Cominciamo Bene, il pluripremiato Suonare Stella, Mio fratello è Pakistano, Libero, Veline, Velone, Una giornata particolare, Cultura moderna, Distraction.

Nel 2000 ha interpretato il film Elena ’83.

Nel 2005 ha recitato nel cast de Il ritorno del Monnezza al fianco di Claudio Amendola, Enzo Salvi ed altri.

Nel 2010 è protagonista di una sit-com scritta da lui. SquadraMoltoSpeciale.

Nel 2011, con la società CB Creations, è produttore esecutivo-creativo per gli eventi Ferrari e creativo per Fiat. Ha un ruolo anche nella produzione di filmati per Fincantieri e Coni.

Nel 2015 Gira un docufilm alla fashion week di New York che è finalista di importanti festival ancora in concorso.

Nel 2015 è il notaio Alberto Siani in Don Matteo.

Autore tv[modifica | modifica wikitesto]
Veline di Antonio Ricci, Canale 5 (2002, 2004)
Velone di Antonio Ricci Canale 5 (2003)
Una giornata particolare M. Carlucci Rai Uno prima serata (2004)
Libero di G. Benincasa e Teo Mammucari. Rai Due (2004)
Telefaidate Canale 5
Starflash Rai Due (2005)
Mio fratello è pakistano, Canale 5 (2005), con Teo Mammucari
Cominciamo bene, Rai Tre (2005), con Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati
Suonare stella, Rai Due (2006)
Cultura moderna, Canale 5 (2006-2007), con Teo Mammucari, Gabibbo, Juliana Moreira e Lydie Pages
Cultura moderna Slurp prima serata, Canale 5 (2007), con Teo Mammucari, Gabibbo, Juliana Moreira e Lydie Pages
Distraction, Italia 1 (2006-2007), con Teo Mammucari
Primo e ultimo, Italia 1 (2008)
The Bang sit-com, Italia 1 (2008)
Dahlia in Campo, Dahlia Tv (2009 – 2010), con Claudio Lippi
Check in regia di Giancarlo Nicotra, Rai Uno (2010)
Sms – Squadra molto speciale ideata ed interpretata insieme ad Enzo Salvi in onda su Italia 1
I love Italy di Pasquale Romano, Rai Due (2010)
Sms – Squadra Molto Speciale ideata ed interpretata insieme ad Enzo Salvi in onda su Italia 1
Punto su di te ! Rai Uno (2012), con Claudio Lippi e Elisa Isoardi
S.C.Q.R. Sono Comici Questi Romani Comedy Central (2012), con Antonio Giuliani e Ludovica Martini
Salvichipuò Un programma in onda su Italia 1 tutti i giorni alle 15,25 (2013)
S.C.Q.R. Sono Comici Questi Romani Seconda stagione Comedy Central (2013), con Antonio Giuliani e Ludovica Martini
Mr.Premium, su Rai Premium con Max Tortora (2015/2016)
4 RISATE, su Rai 4 (2016)
Cultura moderna, Italia 1 (2016), con Teo Mammucari, Laura Forgia e Carlo Kaneba
“Ah Ah Car” Rai 4 di Paolo Mariconda (2016/2017)
“Challenge Four” con Ema Stocholma su Rai 4 (2016/2017)
Autore teatro e interprete[modifica | modifica wikitesto]
Nal 1991 con Enzo Salvi fonda i Mammamia Che Impressione duo di cabaret che firma le più belle pagine del cabaret romano, da allora Salvi e D’Angelo spostano la loro produzione anche in teatro dove ogni anno portano uno spettacolo nuovo, tra essi ricordiamo:

2009: Baraonda
2008: Fratelli Ditalia, Salone Margherita, Roma
2007: Er Codice da Vinci, Salone Margherita, Roma. Votato come la migliore commedia dell’anno dalla giuria del premio Teatro e Città
2006: A qualcuno piace Carlo, scritto in collaborazione con Fausto Brizzi, Teatro Brancaccio.
Faccia d’Angelo, primo spettacolo da solista. “Premio Principe della Risata”, trasmesso da RAI DUE, come spettacolo rivelazione.
La curva della vita, regia di Ennio Coltorti, apre la rassegna “Attori in cerca di autore” al teatro Quirino di Roma
Scene da un Manicomio, vince il premio della critica nella manifestazione Nazionale di comicità tenuta al Teatro Nazionale di Viterbo.
Scampoli e Mazzancolle, regia di Luca Biglione, musiche di Claudio Simonetti, Teatro de’ Satiri, Roma.
Attore[modifica | modifica wikitesto]
Cercando Cercando (1998) – Rai 2
Seven Show (1999), Europa 7
Telenauta ’69 – di Lillo e Greg (1999), Italia 1
Elena 83 – film di Luca Biglione (2000)
Bucce di banana – regia di P. Pingitore (2000), Rai Uno
La squadra – serie TV (2000)
Le barzellette, regia di Carlo Vanzina (2004)
Il ritorno del Monnezza, regia di Carlo Vanzina (2005)
Notte prima degli esami, regia di Fausto Brizzi (2006)
Notte prima degli esami – Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007)
Due imbroglioni e mezzo – film TV (2008)
The Bang, sit-com (2009)
Famiglia Benvenuti, con Massimo Boldi (2009), Canale 5
Rocco e i suoi fratelli (2010)
Almeno tu nell’Universo, regia di A.Biglione (2011)
Box Office 3D – Il film dei film di Ezio Greggio (2011)
Una cella in due, regia di Luca Biglione (2011)
E io non pago, regia di Alessandro Capone (2012)
SMS – Squadra molto speciale – sit-com (2010-2013) Italia 1
Don Matteo (2015)

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.