amicizia
ATTUALITA'

CAPACCIO, ACCETTA AMICIZIA SU FACEBOOK E SI RITROVA IN VIDEO HARD ESTORSIVO

CAPACCIO PAESTUM. Accetta amicizia su Facebook ed inizia a ricevere minacce estorsive, finendo in un vero e proprio incubo che lo induce a denunciare tutto ai carabinieri. Vittima il 49enne C.A. di Capaccio Paestum: l’uomo, dopo aver acconsentito alla richiesta d’amicizia inoltrata da una donna, tale Rebeca Demelo, ha iniziato a scambiare alcuni messaggi in chat, nonostante fosse una perfetta sconosciuta e dotata di un evidente nickname non avendo alcuna foto di sé sul proprio profilo. Dopo aver carpito dalle conversazioni dati sensibili quali residenza, rapporti familiari e lavoro, ha contattato la vittima con una videochiamata. A quel punto, il 49enne si è ritrovato davanti una donna mora sui 30 anni, completamente nuda, che ha iniziato ad assumere pose avvenenti: una tattica per trattenere l’interlocutore davanti alla telecamera del cellulare ‘rubando’ dalla videochat le immagini dell’uomo, visto che, successivamente, gli è stato inviato un fotomontaggio che lo ritraeva in situazioni sessuali compromettenti, un vero e proprio flimato hard accompagnato da richieste estorsive di denaro pari a 1.500 euro da versare su un conto Western Union. Se non l’avesse fatto, la donna minacciava di inviare il video a familiari, contatti e conoscenti, con l’intimidazione di distruggergli la vita. Così il 49enne capaccese si è rivolto ai carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal cap. Francesco Manna, che hanno raccolto la denuncia procedendo alle indagini del caso. Fonte: Stile TV

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.