ATTUALITA'

SI ROMPE LA FUNE VITO CIANCIO DI BELLIZZI 62 ANNI MUORE MENTRE LAVORA A EBOLI

EBOLI – Tragedia questa mattina.La tragedia è avvenuta in un’azienda agricola nella zona di Acqua dei Pioppi ad Eboli. Incidente sul lavoro, muore sul colpo un operaio di Bellizzi. La vittima si chiamava Vito Ciancio e aveva 62 anni. Questa mattina alle 6 l’uomo era giunto nell’azienda agricola per il suo turno di lavoro. L’operaio si sarebbe posizionato dietro a un camion per scaricare del materiale: rotoli di pellicola utilizzati per le serre agricole.La rottura di una fune avrebbe provocato il rovesciamento di tutto il materiale che ha travolto il 62enne. L’operaio non ha avuto scampo.
I colleghi hanno provato a liberarlo da sotto i rotoli ma quando l’operazione di soccorso si è conclusa il collega era già morto. In zona sono giunti i medici del 118 e i carabinieri di Eboli che conducono le indagini. La salma è stata sequestrata. Nell’agro ebolitano è giunta il pm Cosentino della Procura di Salerno che coordina le attività. Gli investigatori hanno sequestrato il camion e un trattore che si trovavano nella zona dell’incidente. Al momento non ci sono contestazioni penali a danno di terzi.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.