ATTUALITA'

CHIUDE L’IPERCOOP DI PONTECAGNANO 22 DIPENDENTI SENZA LAVORO

Nel 2017, la crisi del Carrefour. Arriva la Ipercoop e sembra l’inizio di una nuova storia. Due anni dopo, lo stesso film. La trama è enigmatica, tutta da interpretare: alle maestranze vengono chieste operazioni di smontaggio delle scaffalature, un segnale tutt’altro che positivo, che sa tanto di smobilitazione.

Le organizzazioni sindacali chiedono chiarimenti in merito al futuro dell’azienda e dei lavoratori, ma non ottengono alcuna risposta. Da stamani i 22 dipendenti della Ipercoop del Centro Commerciale Maximall di Pontecagnano sono in stato di agitazione. Per i rappresentanti sindacali la proprietà sta chiudendo i battenti senza alcun preavviso

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.