ATTUALITA'

CHIUSURA STIR DI BATTIPAGLIA, EMERGENZA RIFIUTI A SALERNO E PROVINCIA

SALERNO – Torna l’incubo emergenza rifiuti a Salerno e provincia. Infatti le notizie che trapelano dalla possibile chiusura dello Stir di Battipaglia non sono certo rassicuranti tanto per il capoluogo, che si troverebbe a non sapere dove smaltire i propri rifiuti nell’ormai imminente festa di San Matteo, che per i comuni della provincia. La preoccupazione è venuta fuori nel corso della riunione che ieri sera hanno visto sedersi allo stesso tavolo il sindaco Napoli, gli asessori e i consiglieri: la domanda che ci si è posti è dove andare a smaltire la frazione indifferenziata dei rifiuti urbani. E così la cittò capoluogo rischia di andare in sofferenza. Nel frattempo però il vicepresidente della Regione Campania e assessore all’Ambiente, Fulvio Bonavitacola, ha fatto sapere: Al momento non c’è una situazione critica dal punto di vista di deposito dei rifiuti. C’è solo una sofferenza per quanto riguarda i tempi di evacuazione dello Stir, ma credo che nelle prossime settimane andrà gradualmente a risolversi”.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.