ATTUALITA'

CLAMOROSO,LA CONFRATERNITA DI MONTECORICE VA A COSENTINI MA TROVA LA CHIESA SBARRATA

Un venerdì Santo che passa alla storia quello di ieri a Cosentinu na delle frazioni di Montecorice.La confraternita proprio di Montecorice arriva a Cosentini in pullman e trova la chiesa chiusa.
“Resterà la scena che ci resterà più impressa di questo Venerdì Santo – raccontano quelli della confraternita”

La Confraternita di Montecorice arriva in piazza Assunta per onorare il sepolcro della chiesa di Cosentini e trova la Chiesa chiusa con la Confraternita della Socia che ci applaude mentre scendono dal pullman e si dispongono con la Croce davanti al portone ed intonano, circondati dalla popolazione commossa e dispiaciuta senza avere alcuna colpa peraltro, Il Venite Adoriamo.
“Ci auguriamo che resti un caso isolato!!! ” dicono i confratelli i quali hanno ringraziato la Confraternita di Fornelli per aver permesso di visitare il loro sepolcro prima che chiudesse anche quella CHIESA.
Una brutta pagina che avrà sicuramente degli strascichi ma che deve far compattare tutte le Confraternite contro questo integralismo che non ha ragione di esistere.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.