ATTUALITA'

IL CILENTO AL CENTRO DEI TRASPORTI VIA MARE,GRANDI COLLEGAMENTI PREDISPOSTI,SI PARTE

E’ tutto pronto,si parte.Il Cilento quest’anno è al centro di partenze e arrivi che ne caratterizzano la centralità ma non solo. Dopo il Frecciarossa, nell’estate cilentana si preparano a salpare gli aliscafi con la novità della linea Sapri-Eolie . Nei porti di Marina di Camerota e Casal Velino sono in corso i lavori di manutenzione per rendere possibile l’attracco. In queste ore l’Alicost, la società che si occuperà del servizio di trasporto via mere per la costiera cilentana, ha ufficializzato le date della riattivazione delle corse. La prossima settimana, ed esattamente giovedì 28 giugno, saranno riabilitate per linee che uniranno Sapri a Salerno, Capri e Napoli e viceversa con sosta in tutti i porti del basso salernitano. I collegamenti saranno attivi fino al 31 agosto e saranno sospesi il sabato e la domenica. Nei week end, durante l’estate 2018, dalla costiera cilentana sarà possibile anche  raggiungere le isole Eolie. Si partirà il sabato dal porto di Sapri  dove l’aliscafo dell’Alicost farà rientro la domenica. L’attivazione della corsa per la Sicilia era stata prevista per la fine di giugno, ma è slittata al 7 luglio. Alle soddisfazioni di chi da tempo sollecitava l’importante collegamento via mare si contrappongono i dubbi di cittadini e operatori turistici sulla validità dell’offerta. A farli maturare sono i costi dei biglietti, ritenuti troppo alti, anche rispetto ai prezzi che la stessa compagnia marittima ha previsto per la corsa Salerno- Eolie. Intanto c’è già chi si è recato in agenzia per conoscere i dettagli sulla linea che dal prossimo 7 luglio unirà il Cilento alla Sicilia via mare

comunicato stampa
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
http://www.agropolinews.it/