ATTUALITA'

IL MALTEMPO DA UNA TREGUA MA SOLO PER UN GIORNO

Solo un giorno di alta pressione poi il generale inverno tornerà a domnare l’atmosfera. Il freddo quello pungente si è preso una piccola pausa ma solo per rinvigorirsi e tornare più forte di prima. Come infatti scrivono i meteorologi de il Meteo.it, nelle prossime settimane ci attende un periodo alquanto dinamico e ricco di sorprese con buona parte dell’Italia alle prese con temperature ben sotto le medie e con la possibilità di nevicate a raffica, a quote molto basse o fino al mare.

Per quanto riguarda l’inizio della prossima settimana, lunedì 7 Gennaio ritorna l’alta pressione sul nostro Paese. Si tratterà però solo di una brevissima pausa: già nel corso di Martedì 8 le condizioni sono destinate nuovamente a peggiorare rapidamente a causa dell’arrivo di nuovo vortice depressionario in rapida discesa dal Nord Europa. Le regioni più colpite da questa nuova Sciabolata Artica saranno nuovamente quelle centro-meridionali, con piogge e temporali localmente intensi specie sui settori tirrenici tra Lazio, Campania e Calabria.

Tornerà anche la neve sugli Appennini, inizialmente al di sopra dei 1000 metri, poi in calo nella giornata di Mercoledì, fin verso gli 800 metri, ma non è escluso che durante i rovesci più intensi fiocchi possano farsi vedere ben più in basso. Il ciclone attiverà forti venti occidentali, con raffiche fino ad oltre 80 km/h sulla Sardegna e sul basso Tirreno.

Il maltempo insisterà poi nella giornata di Giovedì 10, con rovesci e temporali tra Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. La quota neve è prevista in ulteriore calo, fino a quote collinari, specie sulle aree interne della Campania.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.