ATTUALITA'

SUL CONSORZIO DI BACINO LA FIDAEL ANNUNCIA:PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA”

ULtimatum della Fiadel provinciale. Il segretario generale Angelo Rispoli: “Pronti
a scendere in piazza con i lavoratori se non saremo convocati dal prefetto”.

Nessuna convocazione in prefettura
a Salerno, la Fiadel provinciale è pronta a scendere in piazza con i lavoratori
del Consorzio Salerno 2. “Vogliamo chiarezze sul futuro
occupazionale”, ha detto Angelo Rispoli, segretario generale della sigla
di categoria. “Ventidue lavoratori del Consorzio in servizio a Caserta che
curano la discarica che fine faranno dopo il nuovo appalto dato a una società
controllata dalla Provincia casertana? Altro nodo restano i 62 tra impiegati e
operai intercantieri, patrimonio di esperienza e professionalità che non deve
essere perso. Infine, serve un atto di responsabilità anche per i 32 dipendenti
di Pontecagnano Faiano, quelli di Altavilla Silentina e altri centri della
Costiera amalfitana. Di questo avremmo voluto discutere con il prefetto, la
Regione Campania, i vertici dell’Ente d’Ambito e del Consorzio di Bacino. Ma
nessuno fino a ora ha ascolta il nostro piano di rientro. Se non riceveremo
risposte in tempo immediato avvieremo nuovi azioni di lotta”.

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.