CRONACA

4 ANNI DI CARCERE AI RAGAZZI CHE DI NOTTE DEVASTARONO AUTO IN SOSTA/VIDEO

Meritano una lezione che possa essere da esempio.Hanno tra i venti e i trent’anni i nove giovani che rischiano una condanna a 4 anni di carcere per aver devastato, nella notte tra il 10 e l’11 ottobre 2017, le auto in sosta a Salerno.I nove protagonisti del raid vandalico di un anno fa sono accusati di devastazione.

 

La sentenza sarà emessa a fine mese. Una settantina le auto danneggiate in varie zona della città con lunotti, fari e vetri infranti con pallini di piombo esplosi da pistole ad aria compressa. I fatti si verificarono in via Generale Clark, via Achille Napoli, via Torrione, via Marconi, lungomare Colombo, via Roma, via Indipendenza, via Croce.

Questo il tragitto del raid vandalico.  Tra i danneggiamenti anche il finestrino posteriore sinistro di un mezzo della Croce rossa. La svolta nelle indagini fu determinata dalla visione delle telecamere di sicurezza.

Per il gruppo di giovani, di San Marzano sul Sarno e Pagani ieri il pm Katia Cardillo ha chiesto una condanna (in abbreviato) a quattro anni: sarà ora il gup Piero Indinnimeo a decidere.

VIDEO

 

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.