CRONACA

ACERNO, MUOIONO LO STESSO GIORNO MARITO E MOGLIE A POCHE ORE DI DISTANZA

La notizia è stata sconvolgente non solo per i 5 figli dell’anziana coppia.Uniti nella vita ed anche davanti alla morte. Due coniugi di Acerno, Donato Rubino e Luisa D’Aniello , lui bidello in pensione e lei casalinga, sabato sono spirati a distanza di pochi minuti l’uno dall’altra. Lui si è avviato per primo nel percorso eterno. La moglie lo ha seguito poco dopo.Nel manifesto che annuncia la loro morte, i figli hanno scritto: «Uniti nella vita hanno lasciato questa vita terrena per rimanere uniti per l’eternità».

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.