CRONACA

ALBANELLA,VERIFICA BOTTO INESPLOSO FERITO IL COMANDANTE DEI VIGILI

Ferito il comandante della polizia Locale di Albanella, il luogotenente Luigi Guarracino, per aver verificato un petardo inesploso. Sull’episodio indagano i carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del capitano Francesco Manna. Il comandante Guarracino, è rimasto ferito ad un piede, all’inguine e ad un braccio. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, questa mattina nella frazione Matinella, un operaio avrebbe trovato una strana busta all’interno di un cassonetto dei rifiuti ed avrebbe informato proprio il comandante Guarracino. La massima carica dei caschi bianchi, per controllare la busta l’avrebbe toccato con un piede. In quel momento sarebbe scoppiato il petardo, probabilmente inesploso, che gli ha provocato ferite all’arto inferiore, all’inguine e ad un braccio. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, che ha trasportato Guarracino all’ospedale civile di Battipaglia, accompagnato dal sindaco Renato Josca, che aveva emanato un’apposita ordinanza per vietare l’uso dei botti. Un seconco botto inesploso sarebbe stato rinvenuto sempre dagli operai della raccolta dei rifiuti, per fortuna non ha provocato conseguenze. Antonio Elia

admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.