CRONACA

ANCORA UN BLITZ DEI CARABINIERI DI SANTA CECILIA E ANCORA UN ARRESTO

Hanno forse il compito più difficile i carabinieri di Santa cecilia per il territorio vasto e difficile con il quale hanno a che fare e per la recrudescenza criminosa degli extracomunitari molti dei quali senza alcun scrupolo. E anche quest’altro blitz anti droga dei carabinieri di Santa Cecilia porta a casa un risultato molto interessante, finisce in manette un giovane di 22 anni. I militari della compagnia della città della Piana del Sele di comando a Santa Cecilia, guidati dal capitano Luca Geminale, hanno stretto le manette ai polsi a un cittadino marocchino beccato in località Santa Cecilia, nella zona della litoranea: l’uomo, alla vista dei carabinieri, ha tentato di disfarsi di alcune dosi di hashish (successivamente recuperate) e di darsi alla fuga nella pineta. Bloccato dopo un breve inseguimento, il 22enne veniva trovato in possesso anche di 100 euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Dopo i controlli del caso, il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.