CRONACA

ARRESTATO A CAPACCIO PAESTUM,ERA IL TERRORE DEGLI HOTEL E DEI VILLEGGIANTI, IN MANETTE LADRO ALGERINO

I carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Francesco Manna, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno, nei confronti di Jamal Abdelazize (nella foto), 36enne cittadino algerino senza fissa dimora ritenuto responsabile del reato di furto aggravato continuato.
Decisive le risultanze investigative effettuate dai militari della dipendente Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo: l’extracomunitario, specializzato nella commissione di furti all’interno di strutture ricettive presenti nel comune di Capaccio Paestum, il 3 agosto 2018 s’introduceva, dopo averne forzato le finestre, all’interno di due appartamenti di un residence e, approfittando dell’assenza dei villeggianti, asportava oggetti personali ed i portafogli ivi custoditi, contenenti complessivamente la somma di 900 euro; il 9 ottobre 2018, invece, s’introduceva all’interno di un hotel e, dopo aver forzato le porte di sette stanze, asportava altrettanti televisori led ivi installati.

comunicato stampa
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
http://www.agropolinews.it/