CRONACA

AUTO SI RIBALTA SULLA STATALE LUNGHE FILE FERITI MADRE E FIGLIO DI CAPACCIO PAESTUM

Traffico bloccato,paralizzato nel pomeriggio di oggi sulla statale all’altezza di Santa Cecilia.Non ci sono feriti gravi per fortuna.La fila di auto era lunghissima perchè per rimuovere l’auto si è impegnata tutta la carreggiata.Incidente in località santa Cecilia, feriti una madre e i due figli di 8 e di 14 anni. L’impatto è avvenuto alle 16:30. L’auto con la famiglia di Capaccio si è cappottata dopo una collisione in un incrocio. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e la polizia stradale.

Il fumo uscito dal motore ha fatto temere un’esplosione. La deflagrazione non c’è stata. Estratti dalla lamiere i tre feriti, i sanitari del 118 hanno accompagnato la madre e i due figli in ambulanza, ripartendo verso l’ospedale di Battipaglia.

Dalla dinamica dell’incidente appare evidente la responsabilità di uno dei due conducenti nel mancato rispetto della precedenza. Da verificare la velocità con cui i due automobilsti sono giunti all’incrocio. Le intersecazioni stradali a Santa Cecilia si confermano il pericolo maggiore.

L’incidente ha provocato forti rallentamenti del traffico in direzione Battipaglia e Capaccio. Le code chilometriche hanno raggiunto la frazione di Corno d’Oro a cinque chilometri di distanza. Dopo 90 minuti il traffico è tornato alla normalità.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.