CRONACA

BATTIPAGLIA: USA CARTA DI CREDITO SMARRITA, PRESO DOPO ACQUISTO DI SMARTPHONE

Un cittadino Italiano di 46 anni, B.C., è stato denunciato dai poliziotti di Battipaglia per truffa e ricettazione, a conclusione di una specifica attività d’indagine conseguente alla denuncia di utilizzo fraudolento di una carta di credito da parte di un cittadino di Campagna (SA) che aveva smarrito il portafoglio. Ignoti malfattori, venuti in possesso della carta di credito, avevano effettuato acquisti per un totale di 1.748 euro. Tra questi vi era anche quello di uno smartphone, acquistato presso un noto esercizio commerciale di Battipaglia. Le immediate indagini degli agenti, in base all’Imei del telefonino, condotte con strumenti telematici e suffragate dai riscontri dei tabulati di traffico telefonico presso i gestori di telefonia mobile, hanno consentito ai poliziotti di individuare in B.C.l’intestatario della scheda telefonica associata all’Imei del telefonino acquistato fraudolentemente. Il 46enne già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti anche specifici a suo carico, è stato pertanto deferito all’Autorità Giudiziaria per truffa e ricettazione.