CRONACA

BATTIPAGLIA,NOTTE DI FUOCO A TAVERNE,INCENDIO IN UN’AZIENDA DI SMALTIMENTO DI GOMME/VIDEO

Ancora un incendio a Battipaglia,ancora nelle periferie.Ormai è un fatto quotidiano.

 

La fabbrica  andata a fuoco è la Azienda MGM che si occupa dello smaltimento del rifiuto pneumatico. E’ accaduto in via Bosco nella zona industriale di Battipaglia.

Ormai è diventata una situazione insostenibile.E’ l’ennesimo incendio nella capitale della piana del sele.

E’ evidente che non si tratta più solo di un’ipotesi ma il dolo ma è evidente la mano dell’uomo ad accendere il fuoco e la paura in città.I rifiuti sono il leit motiv di questo ennesimo attacco .

 

Stanottepaura soprattutto per la densa coltre di fumo nero che si è sprigionata nell’aria e che continua ad essere visibile da chilometri di distanza. Da tempo la città è sotto assedio e conta una serie di incendi nella zona industriale che non lasciano per nulla tranquilla la popolazione.L’ultimo incendio il 3 agosto scorso, quando a prendere fuoco furono rifiuti contenuti in un’azienda operante in località Filigalardi, nell’area industriale.

Con un’ordinanza sindacale si decreta la chiusura di tutte le attività, le scuole e le case nel raggio di un 1 km, si avvisa e consiglia di tenere le finestre chiuse e nel caso lavare accuratamente ortaggi e panni esposti all’esterno.
Trattasi di fumo nero intenso e gomme che bruciano, quindi altamente pericoloso, pertanto là scuole Enzo Ferrari e le scuole Sandro Penna, e tutte quelle dipendenti da essi, sono state chiuse per la giornata di oggi.

 

VIDEO BATTIPAGLIA 1929

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

 

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.