bellizzi
CRONACA

BELLIZZI,I LADRI RUBANO IN FARMACIA E IL SINDACO PUBBLICA IL VIDEO DEL COLPO

Mimmo Volpe sindaco di Bellizzi questa volta mette a nudo le criticità notturne e lo fa nel modo più inpensabile.la notte tra sabato e domenica è stato fatto un furto alla farmacia comunale di Bellizzi. I ladri, incappucciati, almeno quattro uomini, nella notte tra sabato e domenica, hanno sfasciato la saracinesca e sono riusciti ad entrare nella farmacia di via Pio XI, a Bivio Pratole. I malviventi si sono impossessati di due registratori di cassa, contenenti il denaro, l’incasso degli ultimi due giorni, presumibilmente 10.000 euro. Ieri mattina la dottoressa Lidia Lambiase, responsabile della farmacia che è gestita da una società con prevalenza di capitale pubblico, e i suoi collaboratori hanno avviato l’inventario per appurare se sono stati rubati farmaci e in che quantità. I banditi sono entrati in azione verso le 3,30 di notte e sono stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso della farmacia. In un filmato, che il primo cittadino di Bellizzi Mimmo Volpe, ieri mattina ha pubblicato su Facebook, sono ben visibili quattro uomini incappucciati mentre forzano la saracinesca e poi la alzano riuscendo ad entrare nella farmacia per mettere a segno il colpo. Il video è stato acquisito dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Erich Fasolino, che hanno avviato le indagini per rintracciare i banditi. Purtroppo, nonostante i rumori provocati dai ladri nessuno si è accorto di nulla e i banditi hanno agito indisturbati compiendo il furto in pochi minuti.

«Bisogna intensificare i controlli delle forze dell’ordine – dice Mimmo Volpe, sindaco di Bellizzi, che ha postato su Facebook il video delle telecamere di sicurezza, con i ladri in azione – per garantire più sicurezza ai cittadini. Negli ultimi periodi sono aumentati anche i furti nelle abitazioni e spesso la gente non li denuncia nemmeno alle forze dell’ordine. A breve entrerà in funzione il nuovo servizio di videosorveglianza comunale con molte telecamere. Di sicuro la videosorveglianza potrà aiutare le forze dell’ordine in occasione di furti e altre azioni criminose per condurre le indagini e contemporaneamente la videosorveglianza sarà un deterrente per scoraggiare i malviventi». Paolo Panaro

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.