CRONACA

CAPACCIO PAESTUM,IGNOTI AL COMUNE NELL’UFFICIO TRIBUTI

CAPACCIO. Raid notturno nell’Ufficio Tributi del Comune di Capaccio Paestum, nella sede di Capaccio Scalo. Ignoti si sono introdotti, scassinando l’ingresso, negli spazi che ospitano i dipendenti e soprattutto numerosi faldoni dell’attività amministrativa e dei contribuenti capaccesi. Sul posto, per i rilievi e le indagini del caso, i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo, che hanno esaminato lo stato dei luoghi, con il ritrovamento a terra di vario materiale cartaceo, per capire se qualcosa è stato portato via dagli autori del raid. Al lavoro anche gli addetti comunali che stanno ricostruendo l’inventario che, comunque, è totalmente computerizzato, con tutte le pratiche custodite negli strumenti informatici in dotazione all’ufficio. L’inquietante episodio avviene a qualche giorno di distanza dall’avviso emanato dal Comune di Capaccio Paestum, retto dal sindaco Franco Palumbo, dell’invio ai contribuenti ‘distratti’, ovvero morosi, di lettere di sollecito al pagamento della Tari.FONTE STILETV

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.