CRONACA

CASALVELINO,UOMO MANDA FAMILIARI IN OSPEDALE E POI LO PORTANO AL TSO

Un uomo di 34 anni ha aggredito i  familiari  alle 3 della notte scorsa.Ha impugnato un coltello ha sfiorato una ragazzina medicata all’ospedale di Vallo della Lucania e poi ha preso a calci e pugni altri due familiari adulti anche loro finiti all’ospedale solo per essere medicati.L’uomo è un napoletano ma residente a Casalvelino per il quale è stato chiesto il tso.Sono stati attimi di paura raccontano in paese perchè l’uomo sembrava potesse andare anche oltre.