CRONACA

CASTELLABATE,NAPOLETANO BUTTA BOTTIGLIA IN MARE E SI VANTA SUI SOCIAL,DURISSIMO IL SINDACO:”SEI UN CAFONE”

Un giovane turista napoletano ha buttato,dalla sua barca,una bottiglia di plastica in mare.Ha filmato tutto e lo ha messo su fb. Tutto questo ha generato sdegno e disapprovazione da parte dell’opinione pubblica di Castellabate ma non solo.L’episodio si è verificato a Punta Licosa.

IL SINDACO DI CASTELLABATE

«Chiederò di incontrare personalmente questo cafone per complimentarmi con lui. Il nostro mare va rispettato e chi non ha intenzione di farlo può starsene anche a casa». Immediata anche la reazione dei cittadini di Castellabate ma anche di tanti turisti. «La rovina dell’uomo, della terra e del mare sono proprio questi individui che pensano di essere talmente importanti, ma sono uomini di poco conto», scrive un cittadino. Spinelli potrebbe essere presto accontentato: ieri pomeriggio, infatti, la Capitaneria di porto ha identificato l’autore del gesto, un giovane di Napoli, che è stato convocato negli uffici

IL PRESIDENTE DEL PARCO

In serata sono arrivate altre reazioni: il presidente del Parco Tommaso Pellegrino, ha parlato di atto “irrazionale e incivile.

LA MINORANZA

La minoranza di Castellabate va anche oltre e per l’autore del gesto il consigliere Alessandro Lo Schiavo propone “Un Daspo urbano o ancora di più un foglio di via che abbia come motivazione persona non gradita a Castellabate. Un gesto forte da parte delle Istituzioni”

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.