CRONACA

GIOVANE DENUNCIATO PER DETENZIONE ABUSIVA DI BOTTI AD AMALFI

Ieri sera un ragazzo e’ stato trovato in possesso di alcuni botti artigianali ad alto potenziale e per questo è stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Amalfi Intorno alle ore 22.30, mentre transitava una pattuglia del nucleo radiomobile sul lungomare, un ragazzo alla loro vista si sarebbe dato alla fuga. Immediatamente i militari hanno iniziato ad inseguirlo, bloccandolo poco dopo.

 

Condotto in caserma per gli accertamenti del caso, il giovane, incensurato, è stato trovato in possesso di 4 botti artigianali, del tipo “cipolle” ed una batteria di fuochi, entrambi dall’alto potenziale offensivo. Per questo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione illegale di materiali esplodenti, per le valutazioni di competenza da parte dell’Autorità Giudiziaria.Miki Pappacoda