CRONACA

HA CONFESSATO L’ASSASSINO DI ANTONIO PASCUZZO ,DROGA E DEBITI IL MOVENTE

L’assassino di Antonio Pascuzzo è un polacco  ha confessato nella tarda mattinata di oggi.A Buonabitacolo si sta consumando una tragedia di proporzioni pesantissime.La droga,i debiti per droga,cose normali nella periferie napoletane,sono diventate la realtà anche nel Valdiano. Durante il lungo interrogatorio avvenuto questa notte, il giovane K.L. si è contraddetto molto spesso sulle risposte e sulle versioni fornite agli inquirenti. Il giovane, alla fine, è crollato e ha confessato l’efferato delitto, ed è stato associato al carcere di Potenza. Il movente che ha portato il giovane 18enne a uccidere Pascuzzo è ancora da ricostruire. Non aiuta l’avanzato stato di decomposizione in cui si trova il cadavere del ragazzo.Era scomparso dal 6 aprile scorso, ma purtroppo è stato trovato morto ieri pomeriggio lungo il torrente Peglio, nei pressi della piscina comunale. La morte del giovane è verosimilmente avvenuta in maniera violenta, a seguito del ritrovamento di diversi e profondi fendenti al petto e all’addome.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.