CRONACA

IMPATTO ALISCAVO BARCA A VELA A LICOSA SFIORATA LA TRAGEDIA

Un clamoroso impatto tra l’aliscafo di linea e una barca a vela all’altezza di punta licosa questa mattina. Sull’aliscafo c’erano 87 persone.Da comprendere l’esatta dinamica dell’incidente anche se secondo una prima ricostruzione dell’incidente, sarebbe stato l’aliscafo a colpire l’imbarcazione a vela. E’ stata proprio quest’ultima a subire i danni maggiori.. Dopo l’impatto e l’intervento della guardia costiera, l’aliscafo è stato fermato presso il porto agropolese.La capitaneria di porto di Agropoli e gli uomini del servizio di salvataggio in acquascooter sono arrivati una mezzora dopo l’impatto che non ha fatto registrare feriti.Momenti di paura per i passeggieri ma l’equipaggio è riuscito a far mantenere la calma non si sono registrati problemi. Ingenti, invece, i danni riportati dalla barca a vela; per fortuna, però, non si registrano feriti.L’aliscafo è stato “straquato” nel porto di Agropoli

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.