CRONACA

INCIDENTE SUL LAVORO,OPERAIO PERDE UN BRACCIO A EBOLI

Un dramma quello che sta vivendo un operaio di Eboli in queste ore.Travolto da un tronco d’albero durante il turno di lavoro. L’impatto per un operaio è stato devastante. Un cittadino di nazionalità rumena di 40 anni, residente a Eboli, ha riportato la frattura della gamba sinistra e del braccio sinistro. A preoccupare i medici sono le condizioni dell’avambraccio dove appaiono evidenti i segni di sfacelo. L’operaio è stato trasferito nel pomeriggio all’ospedale di Eboli dove i sanitari di turno gli hanno prestato le cure necessarie.L’esito delle radiografie   è stato però allarmante: due fratture, oltre le lesioni gravi all’avambraccio. I medici del servizio di emergenza hanno consultato gli ortopedici decidendo poi di trasferire il paziente all’ospedale di Battipaglia, per motivi organizzativi. Gli ortopedici hanno contattato anche un ospedale specialistico a Napoli per tentare un intervento delicato al braccio sinistro. Secondo una prima stima dei danni, però, l’operaio romeno difficilmente recupererà l’uso dell’arto superiore. Per la gamba, invece, i medici sono più ottimisti.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.