CRONACA

CAPACCIO PAESTUM,ANCORA UN FURTO IN VIA ITALIA

Furto in via Italia 61 a Capaccio Paestum. I ladri prendono ancora di mira il palazzo del centro cittadino. Trafugati giocattoli nel ripostiglio di un condomino. Il palazzo venne già preso di mira con scritte strane sui muri, nel portone e nelle scale tra il secondo ed il terzo piano. Ed ancora sempre dei ladri trafugarono delle borse della spesa appoggiate nel box a piano terra. Preso di mira pure il parcheggio del palazzo, con diverse auto danneggiate, con tanto di esposto da parte dei titolari, che si recarono dai carabinieri per sporgere formale denuncia verso ignoti. Una situaizione che diventa insostenibile. I residenti chiedono maggiori controlli ed anche l’installazione delle telecamere nella zona del parcheggio, in modo da controllare anche chi entra e chi esce dal portone. L’ultimo furto appunto quello messo a segno oggi, quando la titolare del box a piano terra ha notato che i giocattoli comprati erano stati rubati. Addirittura hanno messo in evidenza lo scatolo vuoto, lasciando così a mani vuote il genitore, che lo aveva acquistato come dono previsto per Natale. Trafugati anche altri giocattoli tra la rabbia dei genitori e dei condomini che sono indignati.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.