CRONACA

MOIO DELLA CIVITELLA,TENTATA VIOLENZA ARRESTATO

I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato Malgieri, hanno tratto in arresto N.M. classe 1972 di Moio della Civitella, perché accusato di tentata violenza minaccia ed estorsione.

Le indagini, condotte dalla Stazione dei Carabinieri di Vallo della Lucania, hanno acclarato che N.M. con più azioni esecutive del medesimo disegno criminoso, dapprima cercava con violenza di costringere una donna a subire atto sessuale, non riuscendoci grazie alla reazione della stessa che si dava alla fuga. Successivamente, cercava di procurarsi un ingiusto profitto minacciando la vittima e costringendola a dare una somma.

L’ arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.