CRONACA

MOLESTA UNA DONNA SUL BUS EXTRACOMUNITARIO ESPULSO

Nella serata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato sono intervenuti in piazza XXIV maggio
a Salerno, in seguito alla segnalazione fatta al numero unico di emergenza 112 da un
cittadino circa la presenza di un giovane extracomunitario che teneva un comportamento
molesto nei confronti delle persone in attesa alla fermata dei bus della linea pubblica.

Una pattuglia della Polizia di Stato è intervenuta tempestivamente sul posto ed ha bloccato lo straniero, accompagnandolo presso gli Uffici della Questura per l’identificazione.

L’uomo, identificato per W. P. M, senegalese di anni 21,irregolare sul territorio italiano, già
noto alle forze di polizia per alcuni precedenti, è stato denunciato in quanto si è rifiutato di
fornire le proprie generalità agli agenti e poiché è risultato inottemperante all’Ordine del
Questore di lasciare il territorio nazionale. Inoltre, è stato anche sanzionato per ubriachezza
molesta.

All’esito della compiuta identificazione e del deferimento all’Autorità Giudiziaria, nei
confronti dell’extracomunitario è stato emesso il provvedimento di espulsione dal territorio
nazionale.

comunicato stampa
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.
http://www.agropolinews.it/