CRONACA

MUOIONO PADRE E FIGLIO SULL’AUTOSTRADA A CAMPAGNA

Sono morti in due,padre e il figljo.L,incidente si é verificato all’altezza di Campagna.

Ieri l’impatto mortale.

Due morti e un ferito grave in un incidente sull’A2Autostrada del Mediterraneo” al km 39,600, tra gli svincoli di Eboli e Campagna, in provincia di Salerno, in direzione Sud (Villa San Giovanni). Le vittime, padre e figlio, originari di Gela, in Sicilia, erano due operai che tornavano a casa da un periodo di lavoro. Il conducente ha perso il controllo dell’auto probabilmente per un colpo di sonno.

Ancora una tragica giornata di sangue sulle strade della provincia di Salerno. Nella mattinata di oggi, sabato 10 agosto 2019, si è verificato un drammatico incidente mortale lungo l’autostrada A2 (detta anche ‘autostrada del Mediterraneo’). Il sinistro fatale è avvenuto precisamente nel tratto autostradale compreso tra i caselli di Eboli e Campagna, due piccoli centri abitati del salernitano, in direzione sud (Villa San Giovanni).

La dinamica del sinistro

Al momento non è ancora del tutto chiara la dinamica dell’incidente stradale. Secondo una prima sommaria ricostruzione dei fatti, in base ad alcune fonti ufficiose trapelate dalle forze dell’ordine, sembrerebbe che un furgone di marca Citroèn modello Berlingo si sia improvvisamente schiantato contro un guardrail che delimitava la carreggiata di marcia. Sul luogo della tragedia sono prontamente intervenuti gli operatori del personale medico sanitario del pronto soccorso 118 del vicino istituto ospedaliero ‘Maria Santissima dell’Addolorata’ di Eboli, gli uomini del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, gli agenti del commissariato di Pubblica sicurezza della Polizia di Stato di Eboli (reparto stradale) e il personale dell’A.N.A.S., l’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.