CRONACA

PALOMONTE,OLIO BRUCIATO DAVANTI LA CASA DEL GIORNALISTA DEL FATTO QUOTIDIANO ANTONELLO CAPORALE

I giornalisti sempre di più nel mirino di delinquenti.Ad essere preso di mira è il collega del giornale di Travaglio Antonello Caporale.

Un increscioso episodio si è verificato, nella notte tra mercoledì e giovedì, nel piccolo paese di Palomonte.Ignoti, infatti, hanno cosparso di olio bruciato l’ingresso dell’abitazione dei genitori di Antonello Caporale, noto caporedattore del Fatto Quotidiano. La coppia di anziani vive in località Madonna delle Grazie. La sostanza scura e viscida ha invaso parte del piazzale all’ingresso della villetta come mostrano le foto pubblicate su Facebook proprio da Caporale, che ha già sporto denuncia ai carabinieri.

Il suo commento:

“Ignoti malfattori li definiscono i carabinieri con un linguaggio antico ma congruo. Sono gli odiatori, coloro che usano la violenza delle parole per intimorire e portare paura. Alcuni come vedete in queste foto fanno di più: spingono in alto la paura, allenano l’ansia cospargendo per esempio di olio bruciato l’ingresso dell’abitazione dei miei anziani e incolpevoli genitori (è accaduto stanotte). Passare dalle parole ai fatti è purtroppo un attimo. Ci ritroviamo nella barbarie senza nemmeno accorgercene. Ringrazio le forze dell’ordine per la disponibilità e la vicinanza mostrata”.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.