CRONACA

PAURA A TEGGIANO,ORDIGNO ESPLODE SU UNA MERCEDES IN OFFICINA,MECCANICO SALVATO DALLA SUA BRAVURA

A farne le spese poteva essere un operai ignaro di cosa stesse accadendo.Ma è stata proprio la sua bravura a essergli stata da aiuto

Uno dei dipendenti dell’officina mentre stava riparando una vettura di proprietà di un imprenditore di Ottati, che si trovava lì da diversi giorni, nel collegare la batteria, di cui era sprovvista l’auto, si è reso conto di un rumore anomalo proveniente dall’interno dell’auto. Si è quindi allontanato e pochi secondi dopo c’è stata l’esplosione. A causarla è stata un ordigno che era stata collocata all’interno del cruscotto di una Mercedes.

L’ordigno, secondo quanto hanno accertato gli artificieri chiamati sul posto, era collegato all’impianto elettrico e confezionato in modo da esplodere all’accensione del veicolo. Come ci ha riferito il titolare dell’officina meccanica, la vettura aveva anche la chiave di accensione spezzata. Sono in corso accertamenti dei carabinieri.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.