AGROPOLI CRONACA

PIOGGIA DI SOLIDARIETA’ PER GIOVANNI BASILE, IL LEADER DI “NOI SALVINI” VENERDI’ VA SOTTO I FERRI

Una doppia frattura scomposta al malleolo del piede sinistro è quanto ha riportato l’Avv. Giovanni Basile leader del movimento “Noi Salvini” di Agropoli e personaggio molto amato e stimato non solo nella capitale del Cilento ma in tutto il comprensorio. Venerdì mattina dovrà essere operato e la sua sarà una degenza almeno di una trentina di giorni. La dinamica dell’incidente è stata ricostruita dai vigili urbani, Basile proveniva dal lungomare San Marco con direzione di marcia verso il centro quando ad un tratto un’auto, una mini smart, ha svoltato verso una ferramenta vicino alla pizzeria Fofò travolgendo l’Avv. Basile che ad una velocità molto ridotta con il suo scooter stava transitando. Dopo i soccorsi, la corsa in ospedale dove gli è stato stabilizzato il piede sinistro con una ingessatura e venerdì mattina entrerà in sala operatoria. Non sono mancate le battute di spirito dell’Avvocato che si è paragonato a Milik ed ha parlato di stagione finita per lui tenendo anche il tono abbastanza ironico e scherzoso per alleviare il dolore. A Vallo della Lucania sono arrivate tantissime persone, tantissimi messaggi e telefonate alle quali non ha potuto rispondere. L’Avv. Basile gode di grande popolarità e stima. Sergio Vessicchio