CRONACA POLITICA

POLITICA IN LUTTO MORTO IN UN INCIDENTE STRADALE L’EX MINISTRO DEL CENTRO DESTRA ALTERO MATTEOLI

MATTEOLI AVEVA DENUNCIATO LA PERICOLOSITA’ DI QUELLA STRADA

L’ex ministro Altero Matteoli è morto in un incidente stradale sulla via Aurelia, nei pressi di Capalbio. Uno scontro tra due auto che è avvenuto proprio su quell’antica strada tra Grosseto e Civitavecchia di cui in passato Matteoli si era occupato più volte mettendo in guardia dai “pericolosissimi incroci a raso” e lottando, quando era Ministro dei Trasporti del governo Berlusconi, per la costruzione della Tirrenica, il collegamento autostradale tra Livorno e Civitavecchia.L’incidente è avvenuto  nei pressi della località Torba, nella maremma grossetana. Matteoli, 77 anni, viaggiava da solo a bordo di una Bmw ed era diretto a Cecina, la città in cui abita: in quel tratto l’Aurelia da una corsia si allarga e diventa a quattro corsie. L’altra vettura, una Nissan con a bordo due persone, un uomo e una donna cinquantenni di Roma viaggiava in direzione opposta e per loro la strada da quattro passava a una sola corsia.
Il senatore è stato estratto dalle lamiere dell’auto in fin di vita: i medici hanno tentato di rianimarlo sul posto ma non c’è stato nulla da fare. I due feriti sono stati trasportati lui all’ospedale di Orbetello, lei che è in gravi condizioni, con l’elisoccorso all’ospedale di Siena. Secondo una prima e ancora provvisoria ricostruzione sembra essere la Bmw di Matteoli ad aver invaso all’improvviso la corsia opposta

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.