CRONACA

PONTECAGNANO,ACCOLTELLATO SULLA LITORANEA UN RAGAZZO INTERVENUTO PER DIVIDERE UNA LITE

La notte si fa sempre più violenta nel salernitano.Quanto si è verificato nelle priime ore del mattino di oggi è preoccupante oltre ogni limite. All’alba di questa mattina, intorno alle ore 6.00 circa, sulla litoranea di Pontecagnano, nei pressi di un noto stabilimento balneare, personale del 118 ha soccorso un 19enne, originario di Faiano per delle ferite multiple da arma da taglio ai glutei ed alla coscia destra. Trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dopo le cure del caso il giovane è stato dimesso con 15 giorni di prognosi.I primi accertamenti eseguiti dai Carabinieri della Stazione di Pontecagnano hanno permesso di stabilire che il 19enne, nel raggiungere a piedi la propria autovettura, era intervenuto in una discussione sorta a seguito di lieve sinistro stradale in cui era rimasto coinvolto un suo conoscente, venendo successivamente aggredito da altre persone che nel frattempo, si erano aggiunte alla controparte.Sono in corso indagini finalizzate ad identificare tutte le persone coinvolte nei fatti.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.