CRONACA

SALA CONSILINA,UN COMMERCIANTE TROVA UNA BORSA CON 2.500 EURO E LA RESTITUISCE

A Natale siamo tutti più buoni. Sembrerebbe il solito modo di dire ma stavolta la realtà supera la fantasia e spesso l’ipocrisia. La storia giunge dalla Provincia di Salerno e precisamente dal ridente paese del Vallo di Diano Sala Consilina. Qui, un negoziante del centro, ha ritrovato nella sua tabaccheria, un portafogli e poi una borsetta con dentro un’ingente somma di danaro, e senza esitare ha restituito tutto ai legittimi proprietari. La somma all’interno era di circa 2.500 euro. Il tabaccaio tramite i documenti ritrovati ha rintracciato e restituito ai proprietari quanto avevano smarrito. Un gesto che vale da esempio.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.